Vuoto
Chiudi× Chiamaci +39 06.44.51.297
Shoppers sacchetti e buste in plastica
Cosa dice l'Art.2. della legge 28/2012
(Disposizioni in materia di commercializzazione di sacchi per asporto merci nel rispetto dell'ambiente)

Tipologie di shopper che possono essere commercializzati in Italia
Sacchi compostabili:
sacchi asporto merci conformi allo standard UNI EN 13432, secondo certificazioni rilasciate da organismi accreditai.

Sacchi riutilizzabili: è consentita la distribuzione dei sacchi utilizzati nel settore alimentare, è richiesto uno spessore di 100 micron per quelli con manico "a fagiolo" e 200 micron per quelli con manici esterni. Per quanto riguarda gli altri settori, lo spessore minimo consentito è rispettivamente di 60 e 100 micron a seconda dell'impugnatura. Il testo prevede inoltre che i sacchi riutilizzabili in plastica tradizionale contengano almeno il 30% di plastica riciclata, per quelli ad uso alimentare , ed il 10% per tutti gli altri.

Elenco sottocategorie